Home



Errare
Andare qua e là, vagare, peregrinare senza meta o senza scopo in un luogo, ma anche sbagliare, ingannarsi.
Cosa sono i viaggi con cui noi, uomini post-moderni, riempiamo i nostri tempi esonerati dal dovere se non delle erranze: vagabondaggi a scadenza con cui ci illudiamo di conoscere il mondo che attraversiamo di corsa, illusioni di libertà e di scelta esistenziale?
Eppure, lungo il vagare a cui ci spinge il vagheggiare, qualche frammento di realtà inattesa si incaglia sotto le unghie e come scheggia di vetro abbaglia e irrita sicché al ritorno si è comunque diversi da quando si è partiti.

Dunque, diari dell’erranza per raccontare la nostra illusione di viaggiare e per mostrare nel palmo della mano le schegge di vetro lucente che si impigliano ogni volta sotto le unghie.

Giulio


Disclaimer

Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge. n. 62 del 2001.

Termini di concessione dell’uso delle immagini
Le immagini pubblicate nel blog possono essere utilizzate liberamente. La menzione del nome dell’autore è obbligatoria ai sensi del DPR 19/79.


Scrivimi due righe
viaggiandoincontrare@gmail.com