Amarone della Valpolicella Terre di Leone 2005

en240015

Quella del 2005 è stata la prima uscita dell’Amarone di Valpolicella Terre di Leone e, girando il verme del cavaturaccioli, non ho potuto fare a meno di avvertire tutta l’energia e le speranze che Federico e Chiara hanno riposto in questa bottiglia.
Energia e speranze ben riposte, insieme a grande maestria. Veste granato impenetrabile. Intenso al naso con cortine di pepe nero e noce moscata, tabacco dolce, cioccolato scuro, un tocco di rabarbaro, conserva di duroni veronesi, pot-pourri di peonie e rose rosse. Intenso e avvolgente al sorso, ancora fresco e pimpante, equilibrato. Una persistenza che non finisce mai e nella quale domina il frutto e il ricordo di rabarbaro.
Un vino da degustare lungamente da soli prima di convividerlo con persone a cui vuoi veramente bene.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Enoturismo e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...