Un altro viaggio settentrionale /2

Giovedì 1 Agosto È notte nel campeggio di Skarnes. Mi sveglio disorientato dalla luce lattiginosa che bagna la stanza; è quella che precede l’alba, ma dovrebbe essere ancora buio. Sotto la finestra, il fiume è nascosto da una coperta di nebbia bassa, densa e vibrante. Mi riaddormento sorridendo all’idea che timidamente, ma inesorabilmente, stiamo entrandoContinua a leggere “Un altro viaggio settentrionale /2”